EVENTI E FESTE RELIGIOSE

Le manifestazioni che si tengono nel Comune di Laureana Cilento coincidono, quasi sempre, con le festività religiose. Tuttavia, soprattutto nel periodo estivo, non mancano feste con degustazioni di prodotti tipici locali, iniziative culturali, di spettacolo e sportive degne di interesse.

Le principali ricorrenze religiose sono:

3 febbraio – festa di san Biagio nella Frazione Matonti, con processione per le vie del paese, benedizione e distribuzione dell’olio e fuochi artificiali.

3 giugno – festa di San Cono (Santo Patrono), con processione per le vie del paese e fuochi artificiali.

16 luglio – festa della Madonna del Carmelo nella Frazione Matonti, con processione per le vie del paese e fuochi artificiali.

11 novembre – festa di San Martino nell’omonima Frazione, con processione per le vie del paese e fuochi artificiali. I festeggiamenti si ripetono l’ultima domenica di luglio con gruppi musicali e degustazioni di prodotti tipici.

La domenica dopo la Pasqua si celebra la festa dei Santi. La particolarità della festa è che vengono portati in processione, lungo le vie e i vicoli che si inerpicano nel paese, tutte le statue dei Santi della Chiesa di Santa Maria del Paradiso. Si pensa che questo rito sia nato dall’esigenza di proteggere gli orti e le culture per cui era necessaria la protezione di tutti i Santi del paese.
Nonostante le poche risorse, la processione, più unica che rara, offre un’emozione particolare, sia spirituale che folkloristica, che merita di essere vissuta.

Nel mese di agosto, non mancano sagre di paese e, soprattutto a cavallo del ferragosto, alle piccole comunità si uniscono coloro che, negli anni scorsi, sono emigrati per lavoro. I piccoli borghi si ripopolano e, ogni sera, si festeggia in piazza.